Via flaminia 466

00191 Roma

+39 06 321 7639

Per appuntamenti

Lun - Ven : 9:00 - 18:30

Disponibilità per appuntamenti

Diritto d’immagine

La violazione del diritto d’immagine si configura quando la propria immagine è utilizzata senza il proprio consenso, violando accordi, o in maniera inappropriata.

In questi casi occorre individuare l’autore responsabile della violazione.

Una volta individuato il responsabile del danno all’immagine è possibile  fare rimuovere il contenuto e richiedere il risarcimento dei danni.

Abuso e utilizzo non autorizzato del diritto d’immagine

L’abuso del diritto d’immagine è regolamentato dall’ articolo 10 del codice civile che disciplina l’utilizzo improprio  e non autorizzato.

La norma prevede che, qualora l’immagine di una persona, o dei suoi genitori, sia esposta, o pubblicata, fuori dei casi in cui l’esposizione o la pubblicazione è consentita dalla legge, ovvero con pregiudizio al decoro o alla reputazione, l’autorità giudiziaria, può richiedere che cessi l’abuso.

La domanda si propone in via d’urgenza in tribunale per richiedere l’oscuramento del sito internet e delle immagini pubblicate, salvo il risarcimento dei danni ex articolo 2043 del codice civile.

Violazione del diritto d’immagine

Nell’era moderna con la digitalizzazione e semplificazione delle tecnologie del mondo informatico, la violazione del diritto d’immagine costituisce un problema frequente.

Non solo per personaggi famosi, gente dello spettacolo, politici, calciatori, modelle ed imprenditori, ma anche per utilizzatori abituali di internet.

Con la conseguenza che il diritto della persona a che la propria immagine non venga divulgata, esposta, o pubblicata, senza il proprio consenso fuori dai casi previsti dalla legge, non sempre è rispettato.

La violazione del diritto d’immagine si configura solitamente per uso improprio di materiale fotografico e pirateria informatica, senza il consenso del soggetto leso.

In questi casi è importante affidarsi subito ad un avvocato specializzato in diritto d’autore e dello spettacolo per tutelare i propri diritti, evitare cattiva pubblicità, diffamazione e richiedere i danni.

Risarcimento del danno all’immagine

Lo Studio Legale Sposato Sposatolaw, dal 1949, fornisce assistenza legale in campo artistico nell’ambito del diritto di immagine e di reputazione, nei casi in  cui è ravvisabile un danno all’immagine.

Il nostro Studio Legale si occupa di management artistico per tutelare contrattualmente i diritti d’autore in campo artistico.

Il danno all’immagine è configurabile per violazioni di termini contrattuali, uso improprio di materiale fotografico e video, anche su internet.

Determinare l’entità del danno per violazione del diritto d’immagine non è  sempre lavoro di pronta soluzione, se pure il diritto alla riservatezza trova garanzia nell’articolo 13 della Costituzione.  

Operiamo nel rispetto della normativa sulla privacy ed al fine dell’individuazione del responsabile dell’illecito per tutelare i diritti del soggetto leso e conseguimento del risarcimento dei danni.