Via Flaminia 466

00191 Roma

+39 06 321 7639

Per informazioni e appuntamenti

Lun - Ven : 9:00 - 18:30

Disponibilità per appuntamenti

Incidente con auto pirata

Avvocato per incidente con auto pirata, o non  assicurata, a Roma

Risarcimento nel caso di incidente con auto pirataRisarcimento nel caso di incidente causato un’auto pirata

Nel caso di incidente stradale  causato  da un cosiddetto pirata della strada,  da un automobilista che non si è  fermato  a prestare soccorso e si è dato alla fuga,  o  da un’autovettura sprovvista di assicurazione, la procedura è più difficoltosa e per istaurare correttamente la richiesta di  risarcimento danni occorre fornire la prova storica del  sinistro. Questa prova va acquisita esclusivamente attraverso i rilievi  eseguiti  dai reparti  specializzati  della polizia stradale, da cui  emerga che l’incidente è stato causato  da un veicolo il cui conducente è fuggito senza prestare soccorso. La domanda di risarcimento danni va, poi,  inoltrata all’ente designato dal  Fondo di  Garanzia delle Vittime della Strada, che costituisce un fondo apposito  e designa territorialmente una compagnia di  assicurazioni preposta al risarcimento.

I casi  di incidente con pirati della strada

Non è purtroppo infrequente il caso di incidenti stradali causati da persone alla guida di automobili che poi non si fermano a prestare soccorso. In molti casi gli incidenti non sono gravi, pertanto non vengono riportati dagli organi di informazione. I motivi di tale atteggiamento illegale possono essere diversi: prima di tutto, la mancanza di senso civico, ma anche il timore di essere coinvolti in altre penalità a causa di situazioni pendenti nel momento in cui avviene l’incidente (come, per esempio, la mancanza di assicurazione).

Cosa fare in caso di un incidente di questo tipo?

In questa situazione, una preoccupazione da parte del o dei danneggiati è quella di non sapere cosa fare per ottenere il risarcimento, dal momento che la controparte che ha causato l’incidente è introvabile. Esiste un Fondo di garanzia attraverso il quale è possibile ottenere il pagamento dei danni subiti, ma generalmente si parla di danni soltanto alle persone e non alle cose. Per questo motivo è impotante affidarsi ad avvocati esperti del settore, che sappiano districarsi nei mendri degli articoli di legge, al fine di ottenere il massimo risarcimento riconosciuto dal Fondo di garanzia.

Sposatolaw il primo  studio di infortunistica stradale a Roma

Lo Studio Legale dell’Avvocato Gianluca Sposato,  figlio d’arte, fin dal 1949 opera nel settore dell’infortunistica stradale a Roma ed in tutta Italia,  seguendo solo  casi  relativi  ad incidenti  stradali  con feriti gravi  ed incidenti  mortali, ai  fini  della tutela risarcitoria di  chi  ha riportato lesioni personali, o la perdita di un familiare. In oltre 70  anni  di  attività  Sposatolaw ha  fornito assistenza  e tutela legale  a migliaia di infortunati  stradali,  rimasti feriti in incidenti  stradali, affermandone i diritti, in sede giudiziale e stragiudiziale,  con liquidazione dei danni da parte dell’assicurazione sempre superiori  alle aspettative del  cliente. L’Avvocato  Gianluca Sposato, esperto in incidenti stradali e risarcimento del danno è  riconosciuto il migliore avvocato per incidenti  stradali a Roma. E’ Presidente di Adism, Associazione Difesa Infortunati  Stradali, e  ha avuto  come riconoscimento  l’apprezzamento  della Presidenza del  Consiglio  dei Ministri per il fattivo  contributo  volto  a tutelare i  soggetti  danneggiati  da incidenti  stradali. Si  occupa da oltre 25  anni  di  responsabilità  civile derivante da circolazione stradale, diritto  delle assicurazioni e risarcimento  del  danno. Fa parte del Gruppo Danno  alla Persona dell’Osservatorio nazionale sulla Giustizia Civile che ogni  anno  elabora i  criteri  di  liquidazione del  danno da adottare nei principali  Tribunali italiani.

Documentare i danni subiti

Negli incidenti stradali con auto pirata, in caso di feriti, di pedone, o ciclista travolto e non  soccorso, negli incidenti  stradali che abbiano causato  lesioni gravi a chi è stato investito, a bordo del proprio motociclo, in automobile,  danni al trasportato e, purtroppo, nei casi più gravi  che riguardano l’uccisione di un  familiare,  è necessario  che vengano  effettuati i rilievi dell’incidente dalle Autorità e fornire prova rigorosa che l’incidente stradale è  stato  causato  da un’auto pirata, il  cui  conducente non  si è fermato  a prestare soccorso. In particolare, bisogna documentare con precisione i danni a cose (fotografie dei danni, fatture di riparazione) e le lesioni subite (attraverso, per esempio, i certificati rilasciati dal Pronto soccorso) e ogni altra certificazione che attesti il pagamento di visite specialistiche, l’effettuazione di  esami diagnostici, le prescrizioni di terapie, esami e cure.

Incarico  ad avvocato Fondo  vittime strada 

L’Avvocato Gianluca Sposato assiste clienti  che abbiamo  riportato  lesioni  a seguito  di  gravi incidenti  stradali in tutta Italia,  senza richiedere alcun  anticipo spese,  provvedendo alla corretta ricostruzione dell’incidente, alla raccolta di tutta la documentazione necessaria per descrivere le varie tipologie di  danni scaturiti  a seguito  dell’incidente stradale, per istaurare correttamente la richiesta di  risarcimento danni all’impresa designata dal  Fondo di Garanzia. 

Per conferire incarico per la gestione della pratica risarcitoria di un incidente stradale causato  da un auto pirata con feriti  contro il  Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada all’Avvocato Gianluca Sposato, Presidente dell’Associazione nazionale Infortuni Stradali, potete chiamare il  numero 06.3217639,  oppure   per urgenze  il numero 347.8743614 attivo 24h.