Via Flaminia 466

00191 Roma

+39 06 321 7639

Per informazioni e appuntamenti

Lun - Ven : 9:00 - 18:30

Disponibilità per appuntamenti

Gestione della crisi d’impresa

Soluzioni per evitare il fallimento

Il tribunale fallimentare è investito dell’intera procedura e provvede alla nomina, revoca o sostituzione degli organi del fallimento che sono rappresentati dal giudice delegato, dal curatore fallimentare e dal comitato dei creditori.

La gestione della crisi d’impresa non può prescindere dalle difficoltà economiche in cui versa l’imprenditore e dalla possibilità di  evitare il fallimento, come previsto dal Codice della crisi e dell’insolvenza, con lo strumento della procedura di  allerta,  prevista per la risoluzione della crisi in via stragiudiziale ai  fini dei evitare l’insolvenza dell’imprenditore, o con la liquidazione giudiziale in  caso di  fallimento della procedura di  allerta.

Ottimizzazione costi della fasi liquidatorie

Noi di Sposatolaw,  grazie alla nostra visione strategica ed esperienza consolidata nel mondo  dell’impresa,  siamo in grado di fornire un quadro chiaro e completo della situazione di insolvenza aziendale e delle soluzioni  da intraprendere,  al  fine di  limitare i  danni, ottimizzando i  costi e gestendo  le varie fasi  procedurali  e liquidatorie.

Il nostro team è costituito dai migliori avvocati d’impresa, consulenti aziendali, curatori fallimentari, revisori legali, dottori commercialisti e revisori contabili del fallimento, coordinati  dall’Avvocato Gianluca Sposato,  titolare dello Studio  e Revisore dei Conti  dell’I.S.L.E. Istituto per gli Studi e la Documentazione Legislativa che opera sotto  l’Alto Patronato  del Presidente della Repubblica, collaborando alla impostazione tecnica e alla documentazione delle attività legislative del Parlamento e degli altri organo  costituzionali  dello Stato.

Per ulteriori dettagli sulla crisi di impresa richiedi una consulenza online.